Home / Anime / Burst Angel
Burst Angel

Burst Angel

In una Tokyo futuristica, dopo il grande terremoto che la distrusse, la criminalità ha un picco di violenza mai registrato. Il governo rimane impotente e consegna di fatti la città ad una organizzazione militare, la R.A.P.T., che da una parte cerca di ridare la legalità, dall’altra trama, all’oscuro di tutti, nuove armi biologiche e loschi traffici “umani”. In questo caos “organizzato” c’è un’organizzazione segreta, il Balailama, che ha al suo servizio un gruppo di ragazze davvero speciali. La misteriosa ma risoluta Joe, dai tatuaggi violetti che si illuminano quando si scatena; la bella Meg, compagna inseparabile di Joe e pronta sempre ad aiutare tutti a sue spese però; Amy, la piccola e dolce tecno-girl del gruppo; infine Sei, autoritaria e capo dell’organizzazione. Da qui le mille avventure di queste bounty hunter atte a ripulire dalla criminalità la città…………..

Come notate la trama è molto semplice, la classica. Questo anime, realizzato dal famoso gruppo GONZO, è formato da 24 puntate. Oltre ai soliti luoghi comuni si possono trovare similitudini con qualche personaggio di Evangelion. Lo So!!!!!!! Lo So!!!! non si devono fare paragoni, ma la somiglianza tra Meg e Asuka, diciamo la somiglianza fisica, è impressionante e poi Joe ha l’aria un pò più sveglia di Rei. A parte questo devo dire che Burst Angel è bello. Si, avete capito bene. non denigro questo anime per niente! A parte la mia critica di prima le caratterizzazioni dei personaggi sono abbastanza complesse, anche se già viste, e la figura di Joe è la predominante in tutta la storia. E’ evidente. I suoi tatuaggi che si illuminano, la sua forza e spietatezza, il suo attaccamento a Meg, amiche inseparabili, in un certo senso sorelle non di sangue. La figura di Meg invece è caratterizzata dalla sua spensieratezza e risolutezza nell’affrontare ogni avversità, è espansiva e amichevole, l’esatto opposto di Joe, combatte con tutta se stessa per aiutare gli amici e chi è in difficoltà facendosi sempre rapire!!. La grafica è ottima, le bellissime protagoniste sono molto attraenti, e tutti i combattimenti tra labor sono realizzati in computer grafica, quindi si rasenta la perfezione nell’accuratezza delle scene dei robot. Peccato però che i colori sono troppo nitidi, poco “reali”, semplici, e la grafica di alcune puntate (non tenendo conto della computer grafica) è quasi sufficiente. Azione e buoni sentimenti, un ottimo coctail, non dite? Poi quando nel dvd ci sono gli speciali come della presentazione giapponese ad una mostra dell’anime, con le cosplay di Joe e Meg (bellissime!!!), poi uno show giapponese sottotitolato in italiano in onore a Burst Angel con le doppiatrici giapponesi dei personaggi principali. Per un amante del Giappone come me è l’apoteosi!!! Poi se non ci avete fatto caso il layout di novembre di PROJECT MANU è dedicato proprio a Joe!

 

burst-angel-2 burst-angel-3

burst-angel-4 burst-angel-5

 

TRAMA: 7 (buona ma dal senso di “già sentito”)

PERSONAGGI: 7,5 (costruiti su misura per la trama, buoni)

DISEGNO: 7 (un pò altanelante a parte la computer grafica nei combattimenti)

ANIMAZIONE: 8 (anno di produzione 2003 e si vede)

DURATA: 8 (a mio avviso un anime di 24 puntate è la giusta durata, trama permettendo)

REGIA: 7 (buone inquadrature, e discreti piccoli particolari in risalto)

Il webmaster manuenghel © 2007

 

Guarda anche

quando-cera-marnie

Quando c’era Marnie

Quante emozioni si possono provare nel vedere un film! Forse può sembrare esagerato per alcuni, …