Home / Anime / Blu Submarine n6
blu-submarine-n6

Blu Submarine n6

blu-submarine-n6

In un futuro non precisato il mondo è attanagliato dall’innalzamento del livello delle acque, purtroppo però non per colpa del surriscaldamento globale dovuto all’inquinamento, ma da uno scienziato, che tiene in scacco tutta l’umanità. Il Dott. Zorndyke è uno scienziato di fama mondiale che ha lavorato per il progetto di popolamento della superficie marina, visto che sulla terra esiste il problema della sovra-popolazione. Un giorno perde completamente la sua famiglia, e quell’evento così tragico si insinua nella sua mente come un tarlo facendolo pensare alla vita ed al suo scopo. Decide così di sfruttare le sue conoscenze e si trasferisce nell’antartico, dove crea un vero e proprio paradiso tropicale al centro dei ghiacciai. Da quel suo Eden crea nuove razze mutanti, capaci di vivere sia fuori che dentro l’acqua e provoca l’innalzamento delle acque marine, causando la morte di un miliardo di persone. Zorndyke con il suo esercito di mutanti inizia poi a fare attentati alle città rimaste sopra l’acqua, quasi volesse estinguere l’umanità. Lui così vuole mettere alla prova la razza umana per renderla a suo avviso migliore ed allo stesso tempo vuole che conviva con i suoi nuovi “figli”. A controbattere il visionario scienziato c’è la flotta Blue, una flotta di sottomarini, dove c’è il Blue N.06, che dopo anni di sottomissione decide di contrattaccare la flotta dei mutanti e sconfiggere definitivamente Zorndyke con le armi nucleari. Tra le due fazioni c’è Hayami Tetsu, un bravissimo navigatore di mini sottomarini che nella rivolta dello scienziato è convinto che ci sia di più di un a semplice rivoluzione genetica e vuole a tutti i costi trattare con lo scienziato per capire i suoi veri progetti.

Bellissima serie animata di quattro puntate che vede lo scontro tra l’umanità e un solo uomo, dall’apparenza pazzo e visionario. Lo studio Gonzo realizza così una serie che fa da battistrada alle animazioni digitalizzate, con effetti 3D veramente ottimi, anche se leggermente approssimativi. L’unico neo di questa serie sono l’accavallamento dei dialoghi con le musiche, molte volte si fa fatica a capire cosa dicono i personaggi per colpa delle musiche troppo alte. Per il resto la trama è veramente avvincente, particolare, propone la guerra tra due specie viventi, tra due razze, cosa purtroppo non strana ai nostri tempi. Le creature mutanti sono un pò strane, poco credibili, però interessanti e a volte paurose, come il Capo della Nave Fantasma, Berg, figlio diletto di Zorndyke. Consiglio molto la visione di Blue Submarine No.6 non solo perchè ora ha un presso molto basso, ma perché è veramente un anime intrigante e pieno di adrenalina.

blu-submarine-n6-1 blu-submarine-n6-2

blu-submarine-n6-3 blu-submarine-n6-4

Guarda anche

quando-cera-marnie

Quando c’era Marnie

Quante emozioni si possono provare nel vedere un film! Forse può sembrare esagerato per alcuni, …