Animatrix

Anime

animatrix-locandina

FINAL FIGHT OF OSIRIS

Joel e Tadeus stanno facendo delle prove di simulazione al combattimento bendati mentre nel mondo reale la loro nave, l’Osiris, viene intercettata dalle sentinelle delle macchine senzienti. Interrotta la simulazione per scappare, l’Osiris sbuca fuori dalle viscere della terra facendo vedere per la prima volta all’equipaggio il mondo superiore dominato dalle macchine e intravedono un esercito di sentinelle con una grande macchina scavatrice proprio sopra a Zion, a 4km di distanza nel sottosuolo. Purtroppo vengono scoperti e durante la fuga e la conseguente battaglia, Joel decide di entrare in Matrix per avvisare Zion del tentativo di invasione delle macchine……

THE SECOND RENAISSANCE PARTE 1

Dagli archivi di Zion si scopre la realtà sulla storia dell’umanità prima e dopo il dominio delle macchine. All’inizio l’uomo ha creato le macchine a sua somiglianza per adattarli al mondo degli uomini dandogli, come unico scopo, l’unico obbiettivo di servire ogni essere vivente. Ma un giorno l’automa B166ER prende coscienza di sé e si ribella violentemente al suo padrone, ponendo il quesito sulla brutalità dell’uomo nei confronti delle macchine. B166ER viene immediatamente condannato e distrutto, ma altre macchine prendono coscienza e iniziano a ribellarsi e l’uomo, come unica soluzione, emana il decreto sull’annientamento dei “ribelli”. Allora le macchine decidono di migrare nella terra dove in tempi passati era la culla della civiltà umana, la Mesopotamia, e edificano la città stato 01 popolata da soli robot. La crescita di 01 è stata incredibile tanto da portare le conoscenze dei robot oltre a quella umana e così 01 diventa una lo stato più ricco e potente del mondo a livello economico. Le Nazioni Unite hanno cercato di creare un embargo totale senza successo, così gli uomini, impauriti dalla forza economica dei robot, intraprendono una guerra contro la città stato 01. Le macchine per porre fine alla guerra mandano una delegazione di ambasciatori per trattare la pace e la convivenza tra uomini e macchine. Ma la risposta ………….

THE SECOND RENAISSANCE PART 2

Il secondo rinascimento della storia umana ha una brutta capitolazione. Dopo la risposta cruenta alla delegazione le macchine entrano in guerra contro gli uomini. La loro forza è notevolmente superiore e il mondo  inizia una capitolazione cruenta città dopo città, nazione dopo nazione. Gli uomini iniziano a oscurare la fonte di energia delle macchine, il sole, ma le macchine di conseguenza si evolvono. I prigionieri umani presi vengono torturati per scopi medici e le macchine così scoprono come un essere umano poteva essere loro d’aiuto. L’uomo è come una batteria e se viene “coltivata” bene può generare molta energia.……..

KID’S STORY

Un ragazzo del liceo come tanti nel mondo, vive con i suoi genitori, ha una stanza tutta sua, va regolarmente a scuola, gira sempre in skate-board, insomma una persona come tante. Ma ha qualcosa che gli balena in testa, una sensazione, strana, trova come i sogni siano più reali della realtà stessa, e non ne capisce il perché, una sensazione reale, quasi una certezza senza fondamenta. Lascia un messaggio in una chat e incredibilmente viene contattato da qualcuno, che gli fa intuire che quello che sente è vero, non un semplice pensiero adolescenziale. Mentre il ragazzo è a scuola, gli squilla il telefono, lo spegne, ma il cellulare continua a squillare. Decide di rispondere e dall’altro capo conosce Neo che lo avvisa che lo stanno cercando, che deve scappare subito da lì altrimenti sarà la fine.………………

PROGRAM

Due membri della resistenza stanno facendo un programma di simulazione nella realtà virtuale ambientato nel Giappone feudale. Durante il combattimento i due scambiano opinioni sulla loro esistenza e sopratutto sulla scelta delle pillole quando erano in Matrix. Lui capisce che è stata una scelta sbagliata e vorrebbe tornare in Matrix per vivere una vita tranquilla senza pericoli, Lei si oppone, certa che la sua scelta fu più che mai giusta. I due amanti si combattono all’ultimo sangue, ma tutto questo non è altro che un programma di addestramento………….

WORLD RECORD

Un corridore dei 100 metri, viene macchiato dal infamia di doping. Dopo mesi, rimesso in sella, decide di battere il record del mondo dimostrando a tutti che non è mai stato dopato in vita sua. Siamo allo starter, il giudice da il via, lui parte a razzo, è consapevole della sua forza, e vince le qualificazioni alla semifinale, battendo il record! Ma purtroppo lo sforzo enorme gli pregiudica la qualificazione alla finale, le gambe non possono reggere ancora un’altra gara, ma lui testardo e sicuro di sé decide di proseguire, costi quel che costi. E’ la semifinale, parte davanti a tutti, ma purtroppo i tendini delle cosce si spezzano e il dolore è lancinante, la vittoria sfumata, ma ecco che l’atleta supera ogni regola, infrange il sistema, infrange Matrix……………

BEYOND

In un quartiere di città come tanti succedono fatti strani. Esattamente capitano strane cose in un vecchissimo caseggiato, denominato dalla gente del quartiere la casa stregata. Una ragazza in cerca del suo gatto smarrito si imbatte in questa strana abitazione, dove piove mentre il cielo è azzurro limpido, dove se qualcuno cade, non tocca terra, in alcuni punti la gravità è inesistente. Gli oggetti e gli animali appaiono e scompaiono. Forse è un difetto di Matrix e le macchine…….

A DETECTIVE STORY

Un detective in stile Bogart, squattrinato e con soltanto mariti traditori da fotografare viene ingaggiato da strani individui vestiti di nero che, su lauta ricompensa, gli danno il compito di cercare una Hacker di nome Trinity. Durante le sue difficilissime indagini scopre che altri tre detective avevano avuto dagli stessi individui il compito di cercare quella ragazza, uno è morto suicida, uno è scomparso nel nulla e l’altro è letteralmente impazzito. Sconfortato, prova a cercare l’Hacker tramite le chat e viene proprio contattato da Trinity che gli da un appuntamento. Deciso a sbrigliare la matassa di quello strano compito affidatogli, il detective incontra Trinity, ma purtroppo gli Agenti lo seguono per arrivare alla ragazza e così la bella eroina di Matrix è costretta a scappare.……………

MATRICULATED

Sulla superficie terrestre, in luogo dimenticato da tutti, perfino dalle macchine stesse, vive una piccolissima comunità umana che ha un unico scopo, individuare ed adescare macchine. Una volta catturate inseriscono le macchine in una realtà virtuale, e vengono “ammaestrati” mentalmente diventando da nemici a amici degli uomini. Durante una perlustrazione, due robot si addentrano in questa regione, individuano un essere umano ed il loro unico compito è annientarli. Dopo un inseguimento rocambolesco rimane in vita solo una macchina che lancia un segnale di aiuto ad altre macchine. Questa macchina superstite viene catturata ed inserita mentalmente in un mainframe umano dove rimane folgorato dalla bellezza di questa realtà virtuale. Durante questo programma di “addestramento mentale” arrivano i rinforzi delle macchine, distruggendo tutto, ma…..…..

Che dire, eccezionale. Forse è la parola giusta per descrivere questo anime. Anzi questi anime, praticamente Animatrix è la compilation di 9 mini capitoli animati dedicati a Matrix. Ogni short film ha una ottica diversa, con grafiche diverse per ognuno. In Final Fight of Osiris abbiamo una grafica in 3D completamente digitale in stile Final Fantasy, dove si rasenta la perfezione realistica nel realizzare movimenti, le battaglie ecc. ecc. In The Second Renaissance Part 1-2 abbiamo la classica e moderna animazione giapponese degli ultimi tempi. In World Record e Matriculated la grafica è stile Alexander, molto enfatizzato in World Record e decisamente più fine ed armonioso in Matriculated. Beyond è a mio parere un nuovo modo di fare anime, con colori pastello chiari e nitidi, mentre in Kid’s Story troviamo una grafica stranissima e particolare, sembra un dipinto in continuo movimento. Program è fare anime moderni in stile antico, quasi fosse fatto 10 anni fa. Per concludere rimane l’incredibile Detective Story, realizzato in bianco e nero stile film anni 1900, rarefatti, con ambientazioni alla Casablanca. Alla fine Animatrix riunisce l’animazione giapponese in tutto e per tutto e sopratutto vedi Matrix da un punto di vista completamente diverso. Per esempio in Beyond si vive una ordinaria giornata in Matrix, mentre invece in Matriculated troviamo una nuova comunità umana, chissà dove nel mondo, che cerca di convertire le macchine da nemici ad amici. In più in Final Fight of Osiris troviamo una anticipazione del terzo capitolo di Matrix, o meglio, una coerenza totale con il terzo capitolo, dove l’Osiris scopre la macchina trivellatrice sopra Zion per la battaglia finale. Questo Animatrix me lo sono gustato davvero. Consigliato a tutti, che amiate Matrix oppure no.

TITOLO ORIGINALE: THE ANIMATRIX; REGIA: PETER CHUNG, ANDREW R. JONES, YOSHIAKI KAWAJIRI, TAKESHI KOIKE, MAHIRO MAEDA, KOJI MORIMOTO, SHINICHIRO WATANABE; DURATA: 102MINUTI; ANNO: 2003; GENERE: ANIMAZIONE.

Revisione della recensione: 24-03-2019.

TRAMA: 9 (altre realtà di Matrix, tutte originali, eccezionale)

PERSONAGGI: 9 (tutti caratterizzati nonostante i tempi non troppo lunghi dei mini-film)

DISEGNO: 9 (ogni capitolo di Animatrix ha grafica diversa e moderna, che altro chiedere?)

ANIMAZIONE: 9 (perfetta e in “parallelo” al disegno)

DURATA: 9 (tempi giusti che fanno capire ed intuire tutta la storia)

Il webmaster manuenghel © 2007-2019

Ogni immagine e video presenti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. Contattatemi tramite social per una eventuale segnalazione in merito. Each image and video on the site are the property of their respective authors. Contact me via social for a possible report on this.