Home / Film / Please teach me english
please-teach-me-english

Please teach me english

Young-Ju Na ha 25 anni ed è un’impiegata statale. E’ una ragazza molto particolare, è esile, poco appariscente, porta grandi occhiali neri, sembra Olivia la compagna di Braccio di Ferro. Un giorno uno straniero si presenta allo sportello reclamando che gli è arrivata una bolletta della luce troppo elevata, il tutto dicendolo in inglese. In ufficio nessuno sa parlare l’inglese, nemmeno Young-Ju, così alla sera tutti gli impiegati si ritrovano al ristorante per tirare a sorte chi dovrà imparare l’inglese e la nostra protagonista viene estratta. Suo malgrado inizia il corso d’inglese con tanta difficoltà; lì conosce Park Moon-su, bel ragazzo playboy dall’apparenza, ma inconcludente con le donne tranne che con le signore di una certa età. Tra le pazzie di Moon-Su, i strani comportamenti di Young-Ju (come mangia lei non mangia nessuno) inizia l’apprendimento dell’inglese.

Divertente commedia coreana sulla necessità di imparare l’inglese in una nazione altamente civilizzata come la Corea del Sud. La protagonista è veramente spassosa, le buffe faccie, i gesti goffi rendono il personaggio molto credibile. In questo film si inizia a sorridere sin dalle prime battute. L’unico neo è il protagonista maschile, alcune volte molto simpatico altre troppo “caricato”, in pratica si è cercato di creare uno stereotipo dello sfigato playboy non riuscendoci. Questo film lo consiglio semplicemente perchè è uno dei pochi film orientali che mi hanno fatto ridere di buon gusto.

please-teach-me-english-2 please-teach-me-english-3

please-teach-me-english-4 please-teach-me-english-5

 

Valutazione
TRAMA: 7,5 (divertente con un pizzico di romanticismo)
PERSONAGGI: 7 (ottime caricature di classici personaggi)
RECITAZIONE: 7 (ottime e convincenti interpretazioni)
DURATA: 8 (perfetto per la trama)
REGIA: 7 (buona e ben diretta, sopratutto buoni primi piani)
MUSICHE: 6 (nulla di speciale)
Il webmaster manuenghel © 2008

 

La frase
n.d.

 

Guarda anche

Viaggio a Tokyo

“Viaggio a Tokyo” è il più bel film che io abbia mai visto, solo “Così …