Home / Film / Paranormal Activity – Tokyo Nights
paranormal-activity-tokyo-night-1

Paranormal Activity – Tokyo Nights

Anche se non sono un vero estimatore dei film d’orrore, l’altra sera ho messo il canale Horror channel e a sorpresa ho visto che davano un film a me sconosciuto, che non avevo per niente sentito parlare. Dopo i due Paranormal Activity americani ecco un sequel girato in contemporanea con il “2″ originale. La storia parla di una ragazza, Haruka, che durante un viaggio a San Diego investe e uccide una misteriosa ragazza. Tornata in Giappone con le ossa delle gambe rotte per l’accaduto diventa partecipe di aventi misteriosi, come la sua sedia a rotelle che si muove da sola di notte mentre lei dorme. Per fortuna in casa c’è suo fratello Koichi che filma tutto con varie telecamere nelle proprie stanze. Spaventati decidono di affidarsi ad un prete shintoista (o così almeno credo) che a suo parere scaccia il demone dalla casa. Purtroppo però non solo non è la casa ad essere posseduta bensì la ragazza dopo l’incidente accadutogli e il demone non è scacciato, ma è più arrabbiato. Cosa c’è di diverso dai due film americani? Niente, se non per la provenienza dello spirito, per tutto il resto vediamo una copia del primo film originale. La particolarità è la monotonia, silenzi e poche parole fanno da contorno questo sequel e secondo me il film riesce ad evere un effetto “orror” grazie all’attrice giapponese Noriko Aoyama, bravissima e inquietante quando si mette a camminare. C’è un’altra scena, nel finale, che rende il lungometraggio un pò spaventoso per i miei gusti, ma non vado oltre per non togliere il gusto della visione. Abbiamo a che fare con un remake? Sequel? Non saprei, ma di certo niente di nuovo all’orizzonte, molti lo troveranno noioso e ripetitivo, altri invece come me troveranno alcune scene che alla fine salvano il film per intero. Direi però che sono stato molto felice di vederlo, per prima cosa perché non avrei mai pensato che esisteva un “Paranormal Activity” giapponese, e in seconda perché alla fine i film che non ti aspettavi di vedere alla fine piacciono sempre, anche se non sono dei capolavori.

Titolo originale: Paranomaru akutibiti: Dai-2-sho; Regia: Toshikazu Nagae; Cast: Aoi Nakamura, Noriko Aoyama; Anno: 2010; Durata: 90minuti; Musiche: n.d.

paranormal-activity-tokyo-night-2 paranormal-activity-tokyo-night-3

paranormal-activity-tokyo-night-4 paranormal-activity-tokyo-night-5

Guarda anche

Viaggio a Tokyo

“Viaggio a Tokyo” è il più bel film che io abbia mai visto, solo “Così …