Asakusa kid

Asakusa kid

ASAKUSA KID

“Impassibile e apparentemente distaccato, Takeshi Kitano racconta i suoi esordi come comico in un nught del folcloristico quartiere di Asakusa di Tokyo. Un fuoco di fila ricco di episodi ridicoli e irresistibili, ma anche omaggio commosso all’indimenticabile figura del suo maestro, il severo e burbero Senzaburo Fukami. Per tutto il libro si assiste alla nostalgica rievocazione dell’inconfondibile atmosfera di Asakusa, il fondale sul quale il regista ha recitato la commedia dolce amara, e profondamente vera, di una stagione irrepetibile della sua esistenza. Un libro originale, inedito in Italia, che fa ridere e sorridere, e che nel contempo è anche un illuminante spiraglio attraversom cui comprendere l’enigmatica e suggestiva opera cinematografica di Kitano.” Testo tratto dalla seconda di copertina del libro.

TITOLO ORIGINALE: ASAKUSA KID; SCRITTO DA: TAKESHI KITANO; ANNO DI PUBBLICAZIONE IN ITALIA: 2002; ANNO DI PUBBLICAZIONE IN GIAPPONE: 1988; EDITO IN ITALIA DA: PICCOLA BLIBLIOTECA OSCAR MONDADORI.

Revisione della recensione: 09-02-2020.