One Night

Film

One Night

HITO YO

Apro con settembre la mia personale carrellata di film presentati al FEFF, che quest’anno è stato proposto solo online. Ovviamente mi sono iscritto, perché sono sempre affamato di cinematografia giapponese. Il “mio film d’apertura” è stato One Night, uno di quei lungometraggi che fanno molto riflettere in ogni minuto della pellicola, il regista Shiraishi è stato veramente bravo a mettere in scena un dramma familiare molto intenso, ma mai troppo pressante. La storia parla di una famiglia distrutta dalla violenza del padre su tutti i membri della famiglia, Un giorno, mentre i figli sono a casa, pieni di lividi, la madre uccide il marito investendolo. Rientrata a casa comunica ai figli la sua drammatica decisione finale e si costituisce alla polizia, rincuorata di aver salvato i propri figli da un uomo violento. Dopo quindici anni torna a casa come aveva promesso, ma di fronte a lei si trova i figli segnati ancora da una adolescenza tremenda e dall’omicidio del padre.

One Night è una vicenda famigliare molto forte segnata dalla morte di un uomo spietato e violento. La madre trova come unica soluzione quella di ucciderlo, salvando così i figli, ma non fa i conti con i segni lasciati nell’animo dei tre ragazzi ancora adolescenti. Da grandi sono ancora feriti da quegli avvenimenti, vedendo nella figura dell’anziana donna una madre e una martire assassina. Le recitazioni degli attori riescono appieno a raffigurare le tensioni e i dolori dei personaggi, dando uno squarcio di famiglia giapponese fuori dagli schemi. In più, in questo dramma, si insinua anche un’altra storia parallela che dona ancora più forza al film. Personalmente ho trovato il film molto piacevole, forte, ma mai troppo pressante, riesci a vedere due ore di film in un attimo. Film consigliatissimo.

TITOLO ORIGINALE: HITO YO; REGIA: KAZUYA SHIRAISHI; CAST: TAKERU SATOH, RYOHEI SUZUKI, MAYU MATSUOKA, MURANOSUKE SASAKI, YUKO TANAKA, TAKUMA OTOO; DURATA: 123minuti; ANNO: 2019; GENERE: DRAMMATICO.

La frase…

Nessuno Vi picchierà più. Potrete fare la vita che volete.

Siete totalmente liberi. Potrete diventare quello che volete.

Quindi, in questo momento, mi sento molto orgogliosa.

 

Valutazione

TRAMA: 8,5 (ottima introspezione nei sentimenti e nelle vicende)

PERSONAGGI: 8 (ognuno caratterizzato nelle proprie vicende)

RECITAZIONE: 8 (attori in ottima forma, bravi a caratterizzare i loro personaggi)

DURATA: 8 (lungo, ma buono per la storia)

REGIA: 8,5 (ambientazioni, inquadrature, tutto ottimo)

MUSICHE: 7 (buoni accompagnamenti)

Il webmaster manuenghel © 2020

Ogni immagine e video presenti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. Contattatemi tramite social per una eventuale segnalazione in merito. Each image and video on the site are the property of their respective authors. Contact me via social for a possible report on this.