Le sorelle Donguri

Libri

le-sorelle-donguri

DONGURI SHIMAI

“Rimaste orfane, Guriko e Donko gestiscono un sito di posta del cuore che si chiama Le Sorelle Donguri (donguri significa ghianda in giapponese). Donko è tanto energica e indipendente quanto la sorella è solitaria e taciturna. Questo fino a quando Guriko riceve il messaggio di una donna che le scrive del dolore per la perdita del marito, parole che inducono Guriko a ripensare al suo primo amore, Mugi, incontrato ai tempi della scuola e poi sparito nel nulla. Attraverso la delicata voce narrante di Guriko, Banana Yoshimoto affronta i temi quali la perdita e il superamento del dolore, ponendo l’accento sul potere salvifico della condivisione e sulla capacità dei sogni di sciogliere tensioni e problemi.” tratto dalla terza di copertina

Banana Yoshimoto è una scrittrice veramente delicata, in ogni suo racconto sfila una ad una le corde dei sentimenti, sempre in maniera dolce, lenta, che fa sempre amare ogni personaggio. Anche questa volta, con il libro Le Sorelle Donguri, Yoshimoto-san ha realizzato una ottima storia incentrandosi su due personaggi completamente diversi tra loro, Guri e Donko. Entrambe hanno vissuto con i genitori fino alla loro prematura morte e poi hanno vissuto da parenti fino all’arrivo del nonno, uomo burbero, ma dolce e delicato allo stesso tempo. Purtroppo per loro i momenti belli finiscono sempre e devono affrontare la dura vita, ma mentre Donko è forte e combatte con tutte le sue forze, Guri rimane indietro, rischiando di soccombere a se stessa ed alla vita. Quando però Donko prende la sorella per andare a vivere insieme, nasce il duo delle Sorelle Donguri, un modo per guadagnarsi da vivere, ma anche e sopratutto un modo per condividere pensieri, parole, momenti tra loro e i followers che le seguono.

Le Sorelle Donguri è un dolce libro da leggere in pochi giorni, con assoluta tranquillità e serenità, che regala anche qualche sprazzo di sorpresa. Un libro da leggere.

TITOLO ORIGINALE: DONGURI SHIMAI; SCRITTO DA: BANANA YOSHIMOTO; ANNO DI PUBBLICAZIONE IN ITALIA: 2018; ANNO DI PUBBLICAZIONE IN GIAPPONE: 2010; EDITO IN ITALIA DA: NARRATORI FELTRINELLI.