Home / Anime / La ricompensa del gatto
la-ricompensa-del-gatto

La ricompensa del gatto

la-ricompensa-del-gatto

Haru è una ragazza che vive in una cittadina e la sua vita scorre tranquillamente come una normale adolescente. Una mattina all’improvviso vede uno strano gatto con in bocca un piccolo pacco regalo e incuriosita lo segue con gli occhi. All’improvviso però il gatto si ritrova in mezzo alla strada pronto per essere investito da un camion. Immediatamente Haru si mette a correre e incredibilmente salva la piccola creatura. Con sua grande sorpresa il gatto si mette su due zampe e la ingrazia. La ragazza è sbalordita, ma le sorprese non finisco qui. La notte seguente davanti casa sua il Re dei Gatti le porge i suoi ringraziamenti e le promette che avrà dei bellissimi regali nei giorni successivi. Infatti il giorno dopo gli succedono cose strane e con l’inganno si ritrova suo malgrado ad essere in sposa al Principe dei Gatti. Una voce nella testa le dice di trovare l’ufficio del Gatto e per trovarlo bisogna seguire una gatto “mucca”! Inizia così l’avventura del Barone e di Haru nel mondo dei gatti per salvare la propria condizione di essere umana!

Bellissima storia made in Ghibli e cosa potrei dire altro? La storia è semplice come solo lo Studio Ghibli sa fare e ti coinvolge tenendoti gli occhi attaccati allo schermo. In Italia è uscito tra il 09 e il 10 di febbraio 2016 nei cinema, regalando una chicca poco conosciuta al pubblico italiano. La particolarità del film è il linguaggio, forbito e strano, non saprei come definirlo meglio, ma ascoltandolo lo si trova molto piacevole e “tosto” (capirete il perché guardando il film eh eh). Inoltre La Ricompensa del Gatto è uno Spin-Off de “I Sospiri del mio Cuore“, dove ritroviamo il gattone Muta e il co-protagonista il Barone, che ha un nome assolutamente impossibile da ricordare! Personalmente mi è piaciuto moltissimo, la grafica non è la classica di Miyazaki, ma è quel character design molto ben realizzato e “realista”. Le ambientazioni sono assolutamente fantastiche e credetemi che i gatti che si vedono durante il film sono proprio gatti! Strampalati, egoisti, intelligenti e di buon cuore!

TITOLO ORIGINALE: THE CAT RETURNS; REGIA: HIROYUKI MORITA; CAST: N.D.; DURATA: 75 MINUTI; ANNO: 2002; GENERE: ANIMAZIONE.

Check Also

si-sente-il-mare

Si sente il mare

Lo Studio Ghibli è una officina di talenti che grazie a Miyazaki-san e Takahata-san mettono …