Home / Notizie / Uomo derubato percorre 800 km a piedi per tornare a casa
uomo-derubato-torna-a-casa-a-piedi

Uomo derubato percorre 800 km a piedi per tornare a casa

henrie / Foter / CC BY-NC-ND

Un ragazzo giapponese è stato derubato nella città di Kitakyushu ed invece di segnalare il furto alla polizia e far conoscere alla sua famiglia l’incoveniente, ha deciso di percorrere più di 800 chilometri per tornare a casa, 11 giorni di scarpinata fino a Sendai. Fortunatamente per lui però, dopo esser stato derubato, il ragazzo ha tirato fuori dalla scarpa 2.000 yen, soldi d’emergenza che in questo caso lo hanno aiutato a sopravvivere per il viaggio. “Ho usato i soldi che avevo nascosto nella scarpa per comprare pane e acqua. E ‘stato bello esser stato in grado di tornare a casa, ma io non voglio causare alcun problema per nessuno. Mi dispiace per tutti quelli che ho fatto preoccupare” ha dichiarato dopo questa disavventura.

A leggere questa notizia sono rimasto senza parole perché il ragazzo ha avuto la forza di fare un avventura del genere. Poteva facilmente chiamare la sua famiglia e avvisare la polizia, così sarebbe tornato a casa quasi subito. Forse per ingenuità oppure per lo spirito giapponese nel non disturbare nessuno, il giovane ha percorso 800 chilometri in tutta tranquillità, sopravvivendo in modo semplice.

FONTE: THE TOKYO TIMES

 

Guarda anche

bonsai-makoto-azuma

I bonsai di Makoto Azuma

I bonsai nelle profondità marine Ci sono voluti ben tre anni di lavori per realizzare …