Uomo derubato percorre 800 km a piedi per tornare a casa

Notizie
Uomo derubato percorre 800 km a piedi per tornare a casa
henrie / Foter / CC BY-NC-ND

Un ragazzo giapponese è stato derubato nella città di Kitakyushu ed invece di segnalare il furto alla polizia e far conoscere alla sua famiglia l’incoveniente, ha deciso di percorrere più di 800 chilometri per tornare a casa, 11 giorni di scarpinata fino a Sendai. Fortunatamente per lui però, dopo esser stato derubato, il ragazzo ha tirato fuori dalla scarpa 2.000 yen, soldi d’emergenza che in questo caso lo hanno aiutato a sopravvivere per il viaggio. “Ho usato i soldi che avevo nascosto nella scarpa per comprare pane e acqua. E ‘stato bello esser stato in grado di tornare a casa, ma io non voglio causare alcun problema per nessuno. Mi dispiace per tutti quelli che ho fatto preoccupare” ha dichiarato dopo questa disavventura.

A leggere questa notizia sono rimasto senza parole perché il ragazzo ha avuto la forza di fare un avventura del genere. Poteva facilmente chiamare la sua famiglia e avvisare la polizia, così sarebbe tornato a casa quasi subito. Forse per ingenuità oppure per lo spirito giapponese nel non disturbare nessuno, il giovane ha percorso 800 chilometri in tutta tranquillità, sopravvivendo in modo semplice.

FONTE: THE TOKYO TIMES

 

Ogni immagine e video presenti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. Contattatemi tramite social per una eventuale segnalazione in merito. Each image and video on the site are the property of their respective authors. Contact me via social for a possible report on this.