Toyo Ito vince il Pritzker Architecture 2013

Notizie
Toyo Ito
Toutou / Foter.com / CC BY-SA

L’Architetto giapponese Toyo Ito è stato insignito del Pritzker Architecture Prize 2013, uno dei premi più prestigiosi sull’architettura, per i suoi disegni concettualmente creativi e “senza tempo”.

La carriera dell’architetto giapponese iniziò con il progetto White U del 1976, una casa a forma di “U” costruita per la propria sorella. Alcune delle altre creazioni di Ito comprendono la Sala Curvaceous Funeral a Gifu, in Giappone, l’arco della Tama Art University nella periferia di Tokyo, la residenza a spirale Withe O a Marbella, in Cile e il Serpentine Gallery pavilion di Londra.

La Giuria del Pritzker ha onorato Ito-san del primo premio per il progetto del 1995, la Mediateca di Sendai, una struttura a forma di cubo con pavimenti sospesi da tubi d’acciaio realizzato nel 2001.

FONTE: THE GUARDIAN

 

Ogni immagine e video presenti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. Contattatemi tramite social per una eventuale segnalazione in merito. Each image and video on the site are the property of their respective authors. Contact me via social for a possible report on this.