Home / Notizie / A Tokyo si parla di cacca
tokyo-si-parla-cacca

A Tokyo si parla di cacca

tokyo-si-parla-cacca-1

A qualcuno potrebbe venir in mente la frase “che cosa strana parlare di cacca”, ma in realtà per chi si interessa di Giappone non rimane allibito o in questo caso non storce il naso, nel vero senso della parola…

Al National Science Museum di Tokyo è stato organizzato un evento sugli escrementi in generale dal carattere puramente scientifico che poi è sfociato in un evento sociale contro il tabu’ nel parlare di queste cose. Nonostante il Giappone molte volte esce con idee strampalate, quando si parla di cose come la cacca entra in gioco un senso di pudore incredibile. La direttrice dell’evento, Tami Sakamaki, ha dichiarato proprio questo, in più il water, oggetto non proprio valorizzato in occidente, in Giappone è un modello di alta tecnologia contro lo spreco di acqua, alta efficienza igienica e persino parlante! Infrangendo questo tabu’ secondo l’evento si possono prevenire malattie e aiutare l’intera comunità nello smaltimento corretto dei rifiuti.

Intanto a me viene in mente Arale quando si parla di feci in generale, non capita anche a voi?  🙂

FONTE: NEWS REPUBLIC via AFFARI ITALIANI

Check Also

buon-profumo-pane-pieno-damore

Il buon profumo di pane pieno d’amore

Slow Bread di Yoshiharu Sato Qualche tempo fa, circa due anni fa, avevo scovato pochi …