Home / Notizie / Statue tra i passanti di Marunouchi

Statue tra i passanti di Marunouchi

marunouchi

Nel quartiere degli affari di Tokyo, Marunouchi, in piedi o sedute sulle panchine si possono “incontrare” alcune statue particolari che attirano la curiosità dei passanti. In realtà questa esposizione è una mostra d’arte di celebrità che si tiene dal 06 settembre  fino al 14 ottobre. La mostra segna il 10 ° anno dalla ricostruzione del Marunouchi Building, simbolo del famoso quartiere di Tokyo.

Si possono ammirare personaggi come Ai Fukuhara, giocatrice olimpica di tennis da tavolo, Ryoma Sakamoto che ha progettato la Restaurazione Meiji nel tardo 19° secolo, altre  figure importanti legate al quartiere Marunouchi come Josiah Conder, un architetto inglese che venne in Giappone nel 1877 e divenne una delle figure più influenti nella storia dell’architettura moderna giapponese e Kingo Tatsuno, discepolo di Conder e progettista dell’edificio in mattoni rossi della stazione di Tokyo. Non potevano mancare anche statue dedicate alla fantascienza manga come i Kamen Rider (Masked Rider). Un totale di ben 20 statue sono state collocate lungo 1.2 chilometri di Naka Dori.

Dovremmo godere l’arte come parte della nostra vita“, ha detto Goro Yamada, un critico sociale che ha scelto le celebrità in mostra, alla cerimonia di apertura il 6 settembre.

Fonte: The Asahi Shimbun

Guarda anche

un-robot-serpente-aiuto-terremoti

Un robot serpente in aiuto durante i terremoti

La tecnologia in aiuto In Giappone, dopo il Grande Terremoto del 2011, sono nate innumerevoli …