Home / Film / Resident Evil 4 – After Life
resident-evil-after-life

Resident Evil 4 – After Life

Alice finalmente è arrivata al quartier generale della Umbrella Corporation, a Tokyo, una megalopoli dove in superficie viaggiano milioni di zombie affamati e nel sottosuolo invece una città sotterranea blindatissima. Lei con i suoi cloni entrano nella città sotterranea e la carneficina ha inizio, lo scopo è di distruggere tutto e uccidere tutti. Il Capo della Umbrella tenta una fuga con un aereo, ma la Alice originale riesce a salire a bordo ed iniziare una lotta, forse l’ultima, ma il destino non è magnanimo. Lui fugge dopo lo schianto dell’aereo e Alice…perde i suoi poteri. Inizia così una nuova vita, liberata dalle mutazioni del virus T nel suo corpo e va alla ricerca di Arcadia, una landa forse libera dal virus. Nel suo viaggio ritroverà Claire, che purtroppo ha perduto la memoria ed altri sopravvissuti, eccentrici, pericolosi, pazzi. Tutti vogliono andare all’Arcadia, ma esisterà veramente?

Prevedibile e noioso quarto capitolo della saga, questa volta proiettato nei cinema in 3D. Forse è proprio il 3D che tiene su il film, perché per il resto troviamo un film dove ogni minuto si intuisce cosa succede dopo e in più potrebbe essere il classico film sugli zombie, con cattivoni e computer grafica che fanno da contorno. Personalmente non mi è piaciuto molto, anzi, devo dire che è il film che più mi ha deluso dei quattro, il primo capitolo rimane inimitabile e nessun sequel potrà raggiungere lo sfarzo del capostipite. Le sequenze delle lotte non sono male, ma a volte cadono un po’ nel ridicolo, forse si cerca di imitare il videogame, non saprei, ma sinceramente forse si è esagerato. Peccato, è un film per gli amanti della saga e della bella protagonista.

resident-evil-afterlife-2 resident-evil-afterlife-3

resident-evil-afterlife-4 resident-evil-afterlife-5

 

Valutazione
TRAMA: 6 (prevedibile)
PERSONAGGI: 6 (monotoni nella loro ovvietà)
RECITAZIONE: 6,5 (niente di eccezzionale)
DURATA: 7 (meno male che non è lungo)
REGIA: 7 (bravo, grazie al 3D)
MUSICHE: 7 (buon rock)
Il webmaster manuenghel, 24 settembre 2011

 

La frase
n.d.