Home / Anime / La ragazza che saltava nel tempo
La ragazza che saltava nel tempo

La ragazza che saltava nel tempo

Makoto è una giovane studentessa del liceo, sbadata, testarda e sempre in ritardo, in ogni cosa. Vive felicemente insieme ai suoi due più grandi amici, Chiaki e Kosuke, due ragazzi uno l’opposto dell’altro, mentre il primo è irruento e sfacciato il secondo è riflessivo e dolce. Un giorno Makoto durante le pulizie di classe è costretta ad andare in una aula a rimettere a posto dei libri. Mentre li sistema sente un rumore nella stanza accanto, entra e stranamente non c’è nessuno, trova però uno strano oggetto sferico somigliante ad una noce e cerca di prenderlo, ma nella sua sbadataggine inciampa da sola e urta l’oggetto. Makoto si trova così inspiegabilmente a vagare nel tempo, sistemando così piccoli problemi, come recuperare il budino del giorno prima mangiato a tradimento dalla sorella più piccola. Ma questo potere può far cambiare gli eventi naturali delle cose, modificare il passato modifica inesorabilmente il futuro e Makoto questo lo capisce appena, scappando nel tempo presente……..

Ecco un film d’animazione piacevole e garbato, divertente, ma riflessivo. La grafica è particolare, fuori dai soliti canoni, i colori chiari stile “pastello” rendono questo anime unico e dolce. La storia pecca di originalità, come trama è stata vista e rivista in molti film, ma questa piccola perla ne taglia le sfumature drammatiche rendendo l’anime scorrevole e senza troppe pretese. Consigliatissimo.

agazza-che-saltava-nel-tempo-2 agazza-che-saltava-nel-tempo-3

agazza-che-saltava-nel-tempo-4 agazza-che-saltava-nel-tempo-5

 

TRAMA: 7 (non propriamente originale)
PERSONAGGI: 7 (niente che non abbia un sapore di già visto)
DISEGNO: 8 (buono con colori “pastello” azzeccati)
ANIMAZIONE: 9 (originale nelle “sbavature” volute)
DURATA: 8 (aiuta alla comprensione completa della trama)
REGIA: 8 (ben diretto, ottime le inquadrature “fuori campo”)
Il webmaster manuenghel © 2008

 

Guarda anche

quando-cera-marnie

Quando c’era Marnie

Quante emozioni si possono provare nel vedere un film! Forse può sembrare esagerato per alcuni, …