Home / Notizie / Le origini del calcio in Giappone, il Kemari
kemari

Le origini del calcio in Giappone, il Kemari

kemari-1

Cos’è il Kemari? E’ la storia del calcio. Il famoso sport del football ha origini molto antiche, si è arrivati fin all’antica Grecia intorno al IV secolo a.c. con il Episkyros. Ma nell’estremo oriente il calcio era già qualcosa di conosciuto come in Giappone in Cina. Si pensa che questo sport è nato prima in Giappone che in Cina con il Kemari intorno al XI secolo a.c., circa 500 anni prima che il Tsu-chu apparisse in Cina.

Il Kemari non è altro che un palleggio dove i giocatori devono passarsi una palla di cuoio, con dentro una vescica di animale gonfiata, senza farla toccare a terra. Ancora oggi questo gioco viene praticato in Giappione.

Come dalla foto i giocatori sono vestiti con indumenti tradizionali e palleggiano alla grande, se mi mettessi io perderei solo dopo il primo passaggio. Ora capisco i gemelli di Holly e Benji, quelli palleggiavano salendo persino sopra una porta!

Dal video che ho trovato su Youtube si nota come la palla sia “moderna”, niente vesciche gonfiati insomma. Come molte tradizioni giapponesi, anche il Kemari si mostra in tutta la sua solennità. Da vedere assolutamente!

 

 

FONTE: WIKIPEDIA

SPUNTO: TOPMANGA FORUM

 

Check Also

buon-profumo-pane-pieno-damore

Il buon profumo di pane pieno d’amore

Slow Bread di Yoshiharu Sato Qualche tempo fa, circa due anni fa, avevo scovato pochi …