Home / Notizie / La nuova frontiera dell’agricoltura coperta
nuova-frontiera-dellagricoltura-coperta

La nuova frontiera dell’agricoltura coperta

nuova-frontiera-dellagricoltura-coperta-1

Il Giappone insegna come rialzarsi da eventi catastrofici come il Grande Terremoto del 2011. Una fabbrica seriamente danneggiata della Sony è stata rivalutata facendola diventare il più grande stabilimento di coltivazione coperta al mondo. La società Mirai Co., diretta dal botanico Shigeharu Shimamura, ha iniziato la coltivazione di lattuga in questo stabilimento utilizzando come fonte di luce 17500 led. Questa nuova tecnica fa crescere molto più velocemente le lattughe rispetto alla coltivazione classica sia all’aperto che al chiuso, infatti in questo modo la Mirai Co. può coltivare ben 10.000 piane di lattuga al giorno; inoltre si utilizza solo il 1% dell’acqua che verrebbe usata all’aperto e il consumo di corrente elettrica è abbattuto del 40%. Queste lattughe hanno proprietà che aiutano i reni perché a baso contenuto di sodio e azoto.

Grazie a questo esperimento di Shigeharu Shimamura altre aziende di elettronica guardano verso questa nuova frontiera come la Toshiba, la Panasonic e la Fujitsu.

FONTE: NEWS REPUBLIC

Check Also

ritratti-ritratti-masayuki-oki

I ritratti di Ritratti di Masayuki Oki

Ho trovato questo articolo su SPOON&TAMAGO dedicato ai gatti busanyan, che letteralmente vuol dire brutti, …