Home / Notizie / La tradizione Bon a Ishinomaki
la-tradizione-bon-a-ishinomaki

La tradizione Bon a Ishinomaki

birdfarm / Foter / CC BY-NC

 

In Giappone esiste una tradizione denominata “Bon” che sta nel lasciare in mare delle lanterne accese al tramonto. Secondo la credenza popolare il gesto di rilasciare le lanterne simboleggia la liberazione degli spiriti che per la festa “Bon” possono tornare nelle proprie case.

Anche quest’anno, nel distretto Ogatsu di Ishinomaki, si è deciso di unire a questa tradizione un sentito ricordo alle vittime del Grande Terremoto del 2011. Il 14 agosto infatti la gente del posto ha lasciato in mare decine e decine di lanterne accese in ricordo dei morti.

Nel 2011 i volontari che arrivarono sul posto dopo la tragedia del 2011 decisero di costruire loro le lanterne così da poter fare questa festa proprio lo stesso anno.

FONTE: THE ASAHI SHIMBUN

 

Guarda anche

un-robot-serpente-aiuto-terremoti

Un robot serpente in aiuto durante i terremoti

La tecnologia in aiuto In Giappone, dopo il Grande Terremoto del 2011, sono nate innumerevoli …