La dualità dell’anima Yoshitoshi Kanemaki

Notizie

Le sculture di Yoshitoshi Kanemaki

Uno, nessuno, centomila.

Così pensava il grande Luigi Pirandello e così anche lo scultore giapponese Yoshitoshi Kanemaki.

Il mondo non è così semplice come molti vogliono credere, non esiste solo un bianco o un nero, ma ogni forma vivente ha duplici visioni e la frase Uno-Nessuno-Centomila ne ritrae perfettamente il significato.

Lo scultore giapponese infatti nelle sue opere ritrae questo aspetto creando opere incredibili, a volte fanno quasi paura, ma mettono a nudo gli aspetti di quello che crea.

Vi consiglio di andare a vedere le opere di Kanemaki-san, dove tra l’altro fa vedere persino tutto il processo che c’è nel creare una sua scultura. Fantastico!

FONTE: SPOON & TAMAGO

SITO UFFICIALE: PORTFOLIO

IMMAGINE DA: SPOON & TAMAGO

Ogni immagine e video presenti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. Contattatemi tramite social per una eventuale segnalazione in merito. Each image and video on the site are the property of their respective authors. Contact me via social for a possible report on this.