Home / Notizie / Hayao Miyazaki salva la foresta di Totoro
Hayao Miyazaki salva la foresta di Totoro

Hayao Miyazaki salva la foresta di Totoro

Il regista Hayao Miyazaki due settimane fa si è unito a 260 volontari per la “pulizia” annuale della foresta Fuchi no Mori, luogo che ha ispirato il Maestro nel lungometraggio “Il mio vicino Totoro”.

Questa foresta di 5.700 metri quadrati è ormai circondata dal complesso residenziale della periferia di Tokyo ed è minacciata proprio dall’espansione urbanistica della città. Proprio per questo Miyazaki-san ha donato la bellezza di 300.000.000 di Yen, l’equivalente circa di 2,56 milioni di dollari. Le città di Higashi-Murayama e Tokorozawa ha potuto così acquistare il terreno con questa e altre donazioni così da poter preservare il luogo.

Oltre a salvare in questo modo la foresta Miyazaki-san ha creato, sempre insieme a volontari, un associazione che annualmente esegue una pulizia del luogo, come per esempio il drenaggio del fondo fluviale del fiume che ha riportato i pesci a vivere in quelle acque. Miyazaki-san ha dichiarato che ogni mattina prima di andare nel suo studio  fa una passeggiata nel bosco raccogliendo la spazzatura lungo il percorso.

Quello che è successo a Tokyo è una prova di come con un po’ di spirito d’iniziativa possiamo salvare la natura. Una lezione per tutti noi.

FONTE: THE ASAHI SHIMBUN

Guarda anche

non-prendete-quello-non-vostro

Non prendete quello che non è vostro

Non toccate quella bicicletta Il titolo è decisamente emblematico, lo so, ma ho trovato curioso …

2 commenti

  1. Capiterà mai in Italia una cosa del genere? Mah.. 🙁