Far rinascere luoghi grazie al crowdfunding

Notizie

In tutto il mondo esistono luoghi completamente abbandonati, meta di molti fotografi tra l’altro, che giacciono solitari per qualsivoglia motivo. Anche il Giappone ha i suoi luoghi abbandonati, come il parco dei divertimenti di Osaki, nella prefettura di Miyagi.

Questa regione è stata duramente colpita dal triste terremoto e tsunami accaduto nel 2011 e alcuni luoghi, già abbandonati prima della catastrofe, forse possono essere il motore di rilancio di queste zone.

L’ex parco dei divertimenti è stato preso come progetto di crowdfunding per poter rivalutare completamente la zona idealizzando non solo un parco di divertimenti, ma anche un luogo di relax grazie alle sorgenti termali presenti.

L’idea non è per niente male, è un modo di ripopolare zone parzialmente o totalmente abbandonate e sotto scacco ancora dalla devastazione di quel terribile terremoto.

FONTE: ROCKETNEWS24

IMMAGINE: ROCKETNEWS24