Anime e realtà – I luoghi di pellegrinaggio

Notizie

Si possono definire così, luoghi di pellegrinaggio. Gli anime molte volte sono ambientati in luoghi che esistono veramente, posti che se vai a visitarli rimani incredulo dalla somiglianza con il proprio anime preferito. Ovvio che se sono passati circa 20 anni, magari il paesaggio è modificato, visto l’evoluzione continua del Giappone, ma la somiglianza esiste e proprio grazie a questo moltissimi paesi sfruttano gli anime per attirare i turisti.

Per esempio, la città di Chichibu, nella prefettura di Saitama, è il luogo dove è ambientato il famosissimo anime “Ano-Hana“. Il turismo in questa città è aumentato tantissimo, diventando un luogo di pellegrinaggio in tutti i sensi.

Una Lettera per Momo” invece è ambientato sull’isola di Osakishimo, nel mare interno di Seto, alcune immagini riproducono perfettamente il posto e credetemi, fa venire voglia di andare a vedere questo luogo incantato.

Anche i capolavori di Miyazaki alcuni sono ispirati a luoghi veri, insomma anche grazie agli anime possiamo gustarci un po’ del Giappone vero che tanto vorrei visitare.

FONTE: THE ASAHI SHIMBUN

Ogni immagine e video presenti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. Contattatemi tramite social per una eventuale segnalazione in merito. Each image and video on the site are the property of their respective authors. Contact me via social for a possible report on this.