Alice in Borderland

Serie

Alice in Borderland

IMAWA NO KUNI NO ARISU

Appena ho visto che Alice in Bordeland era su Netflix, mi sono messo a guardarlo, questa grazie al trailer di buon impatto che fa ingolosire chiunque. Alice in Borderland è un drama basato sul manga omonimo di Haro Aso del 2010 e completa. Al momento della mia recensione sembra che uscirà anche una seconda stagione, attesissima.

La trama racconta di tre amici, Arisu, Chota e Karube, che un giorno all’improvviso si ritrovano a Tokyo, ma senza le persone, la città sembra completamente vuota e la paura inizia ad aleggiare nei loro pensieri. Verso sera vengono attratti da una luce e scoprono che per sopravvivere a quel mondo distopico devono partecipare a dei game per guadagnare tempo, ma il problema è che i giochi sono tutti mortali, si rischia sempre di morire. Se vinci sopravvivere per alcuni giorni fino al prossimo game, se perdi è finita. Arisu e i suoi compagni scoprono inoltre di non essere soli, altre disperate persone sono presenti ai game, tutti pronti a sopravvivere, anche a costo di far del male agli altri.

Sembra di stare dentro ad un Battle Royale, dove se non giochi e ti scade il tempo, vieni all’improvviso ucciso, nello specifico in Alice in Borderland si viene colpiti dal un fascio di luce. Le ambientazioni sono fantastiche, vedere Tokyo svuotata è qualcosa di magico che ricorda Londra nel film “28 giorni dopo“. Gli attori sono stati bravi a portare ai massimi livelli i propri personaggi, nonostante siano i classici che possiamo trovare in molte storie. Per esempio Karube è il classico ” bel ragazzo ma buono”, mentre Chota quello un po’ “nerd” e conformista alle regole. La cosa che mi è piaciuta di più è il sodalizio tra i tre amici, molto forte e la serie lo sottolinea più volte.

In conclusione Alice in Borderland è un’ottima serie tv, con i suoi colpi di scena e la trama incalzante, anche se non originale. Quindi non mi rimane che scrivere….Consigliatissimo!

TITOLO ORIGINALE: IMAWA NO KUNI NO ARISU; REGIA: SHINSUKE SATO; PUNTATE: 8; ANNO: 2020; GENERE: DRAMMATICO, THRILLER, FANTASTICO.

Valutazione

TRAMA: 7,5 (non originalissima, ma buon impatto)

PERSONAGGI: 7 (un po’ troppo classici)

RECITAZIONE: 7 (bravi comunque nel ottimizzare i propri presonaggi)

DURATA: 8 (secondo me ottima)

REGIA: 8 (vedere Tokyo vuota è fantastico)

MUSICHE: 7 (quella giusta che accompagna bene)

Il webmaster manuenghel © 2021

Ogni immagine e video presenti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori. Contattatemi tramite social per una eventuale segnalazione in merito. Each image and video on the site are the property of their respective authors. Contact me via social for a possible report on this.